• La redazione

"I RAGAZZI HANNO GRANDI SOGNI", di Alì Ehsani

I ragazzi hanno grandi sogni è il titolo del libro scritto da Alì Ehsani, con l’aiuto di Francesco Casolo. È stato pubblicato nel 2018 dalla casa editrice Feltrinelli nella collana “I narratori”.

L’autore nasce nel 1989 a Kabul. Nel 2003 raggiunge Roma dove si stabilisce e dopo anni di studio, nel 2015, ottiene la laurea triennale in giurisprudenza.

Alì è un ragazzino orfano di 13 anni, un clandestino e un migrante. Viene da Kabul e ha viaggiato per 5 anni perdendo suo fratello nel Mediterraneo, ma finalmente ha coronato il suo sogno: arrivare a Roma.

Qui la gente parla una lingua che Alì non conosce e lo guarda come un alieno; lo vede povero, sporco e straniero, ma nonostante ciò lui ha fretta di crescere, migliorare, restare e combattere i pregiudizi.

Si susseguono gli addii: i ragazzi giunti in Italia con lui dalla Grecia prendono la strada della criminalità o raggiungono mete considerate preferibili all’Italia.

Alì è di nuovo solo, ma la morte del fratello e gli insegnamenti ricevuti dal padre lo aiuteranno a seguire sempre la via più onesta, nonché quella più lunga ed impegnativa.

Con la volontà e la determinazione e senza mai smettere di sognare, riuscirà a raggiungere i propri obiettivi.

I ragazzi hanno grandi sogni è un libro autobiografico, dalla scrittura in prima persona, semplice e scorrevole, che parla dritta al cuore. Utilizza un linguaggio spesso colloquiale con un ritmo a tratti lento e presenta anche qualche colpo di scena.

A-L-I: Appassionato, Leale, Impegnato: così descriverei il protagonista di questo libro.

Lo ritengo un libro che tutti dovrebbero leggere per la straordinaria attualità; insegna che credere in sé stessi, non abbattersi di fronte alle difficoltà ed impegnarsi porta a raggiungere i propri obiettivi.


Eva Gerlin, 2CT

0 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now